Monday, September 6, 2010

A blanket from the past

At last, after a year, I was able to carry with me this old blanket in my Eindhoven apartment.
The problem was that is a very big wool blanket and my luggages are always full of other things that I need more. 
This is a very old blanket, made around 35 years ago by my beloved great-aunt Angela, the same that teached me the crochet fundamentals. She made this colored blanket for another  great-aunt (Paola, that was her sister), the great-aunt that grown up me when I was a little baby while my mom was at work. 
So this is a very special blanket for me, a blanket that comes from the past, a blanket that remember me my two favourite great-aunts (I miss them a lot)..a very good way to remember them.



Ilaria Chiaratti 2010

Finalmente, dopo un anno, sono riuscita a portare questa vecchia coperta nel mio appartamento di Eindhoven.
Il problema è che è una coperta di lana molto grande e le mie valigie sono sempre piene di altre cose di cui ho più bisogno.
Si tratta di una coperta molto vecchia, fatta circa 35 anni fa dalla mia amata prozia Angela, la stessa che mi ha insegnato le basi del lavoro all'uncinetto. Ha realizzato questa coperta colorata per un' altra prozia (Paola, sua sorella), la prozia che mi ha cresciuta quando ero piccola mentre mia mamma era al lavoro.
Quindi questa è una coperta molto speciale per me, una coperta che viene dal passato, una coperta che mi ricorda le mie due prozie preferite ( che mi mancano un sacco)..un ottimo modo per ricordarle.


3 comments:

  1. Anche se viene dal passato è attualissima con i suoi colori.
    Ciao

    ReplyDelete
  2. @ Ivana: thank you very much!
    @ Aina: anche a me sembra molto attuale in effetti!

    ReplyDelete

★ Thank you so much for your comment! ★
Ilaria

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...