Wednesday, March 9, 2016

New kitchen ideas :: kitchen wall file #1


After all the works and efforts we put in the kitchen, I thought it was finally done. But I was wrong and I think it's time to open a new file.
The little breakfast corner is now used mostly from Enea, and in this period of his life is starting to eat by himself {at least he tries!}, so you can imagine the mess. I bought this plastic sheet for the floor from Ikea, but the wall is often dirty. So I'm evaluating a solution for that wall, how to protect it. I don't want to use tiles because I don't want to mix it with the pegboard; the wallpaper is not a good idea because I'm afraid the maintenance is worst than the wall as it is now. Paint that portion in a dark color {like black and maybe using the chalkboard paint} is out of question: I'm afraid the day I'll want to go back to white it will be a nightmare. 
In the end I think the possible solution is one: use another piece of pegboard or plywood and paint it using the black chalkboard paint. To help to visualize the right solution {and to understand which portion of wall involve} I used Photoshop, and this is the result. 
Would you like to help me to decide? Which solution do you prefer? Or maybe do you have other suggestions?


Dopo tutti i lavori e gli sforzi che abbiamo messo nella cucina, ad un certo punto ho pensato che fosse finalmente finita. Ma mi sbagliavo e credo sia arrivato il momento di aprire un nuovo file.
Il piccolo angolo colazione è ora utilizzato per lo più da Enea, e in questo periodo della sua vita sta cominciando a mangiare da solo {almeno ci prova!}, quindi potete immaginare il caos. All'Ikea ho comprato questo foglio di plastica per proteggere il pavimento, ma il muro è spesso sporco. Così sto valutando una soluzione per quel muro, come proteggerlo insomma. Non voglio usare piastrelle perché non voglio fare un mix con la vicina pegboard; una carta da parati non è una buona idea, perché ho paura che la manutenzione sia peggiore rispetto al muro come è adesso. Dipingere quella porzione di colore scuro {magari nero e utilizzando la vernice lavagna} è fuori discussione: temo che il giorno in cui vorrò tornare al bianco sarà un incubo.
Alla fine credo che la soluzione possibile sia una: utilizzare un altro pezzo di pegboard o di compensato e dipingerlo utilizzando la vernice lavagna nera. Per aiutarmi a visualizzare la giusta soluzione {e per capire quale parte di muro coinvolgere} ho usato Photoshop, e questo è il risultato.
Volete aiutarmi a decidere? Quale soluzione preferite? O forse avete altri suggerimenti?


before

after

Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.


18 comments:

  1. buongiorno, ti seguo da un po' anche se non commento mai (colpa della fretta) ma oggi sono a casa malata e tu chiedi un consiglio ed io voglio dartelo :-) o almeno ci provo
    mi piace la soluzione del pannello nella prima versione (la più grande) nasconde i tubi e dà carattere e continuità alla zona persino il termosifone diventa pezzo di arredo..
    almeno questa è la mia impressione vedendo le foto..
    aspetto di sapere cosa deciderai.
    a presto
    Mariangela

    ReplyDelete
  2. Oh the mess made! I like your idea though, rather stylish. Of course! I like both the whole wall covered, or the last photograph. We used some paint specifically made for kitchens which was highly scrubbable and worked well for us...

    ReplyDelete
  3. Ciao la prmia foto mi è subito piaciuta, poi scorrendo più in basso ho visto le altre ma sono tornata sulla prima trovo Quell 'angolo più valorizzato da quella parete lavagna grande e rende la zona più completa ciao a presto Paola

    ReplyDelete
  4. Ciao cara, sono sincera a me il nero qui proprio non piace. Io personalmente ti consiglio invece la tappezzeria: ci sono quelle viniliche, apposta per bagnoe cucina: si lavano come e meglio delle mattonelle. E quando ti stuferai ci spruzzi lo spray apposito e vengono via. Anche quelle non specificatamente viniliche sono comunque lavabili senza alcun problema ;)

    ReplyDelete
  5. A me piace la prima soluzione.

    ReplyDelete
  6. La prima senza dubbio..io trovo che il nero ci stia benissimo!!!

    ReplyDelete
  7. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  8. La prima! Ti nasconde anche i tubi :)

    ReplyDelete
  9. Io trovo che tutto quel nero ammazzi la delicatezza e la vivacità dei colori. E' troppo pesante. Lo stile della casa é leggero e arioso.
    Vernicerei quell'area con smalto bianco lavabile ( come il backsplash della mia cucina). Se l'intenzione é anche quella di decorare ulteriormente la parete, e non solo proteggerla, allora dipingerei dei anche dei rombi o delle righe bianchi e tortora chiarissimo ( o un qualsiasi altro colore pastello chiarissimo)

    ReplyDelete
  10. If there is nothing after the heating system then I prefer picture one, paint all the wall to the top. If there is more space next to the heating system then I prefer picture four. Definitely not paint to the middle of the wall, doesn't look good. AriadnefromGreece!

    ReplyDelete
  11. Trovo che il contrasto b/n sia la soluzione ideale per permettere ad Enea di imparare ad essere autonomo senza che la parete rechi indelebili tracce dei suoi tentativi!
    Ti assicuro, per esperienza personale, che una piccola porzione di nero non diminuisce la luminosità del bianco ma anzi, paradossalmente, la potenzia. Mistero dei (non) colori...
    L'unico lato negativo di una scelta solo apparentemente audace è che potresti trovare nuove pareti di casa potenzialmente perfette per accogliere il nero - almeno questo è ció che è successo a me!

    ReplyDelete
  12. Dimenticavo: la prima soluzione è la mia preferita!

    ReplyDelete
  13. TOTAL BLACK! Parete tutta nera ( io nella mia craft room ho deciso di farla così quella piccolina vicina al calorifero...è identica alla tua la porzione di muro!)

    ReplyDelete
  14. A me piace l'ultima perchè copre bene i tubi, nelle altre c'era troppo nero!

    ReplyDelete
  15. De muur wit laten en Enea's kinderstoel omwisselen met het roze krukje, als hij gaat eten... X Ingrid

    ReplyDelete
  16. La penso esattamente come Serena :-)

    ReplyDelete
  17. I like them both really
    http://soldenochedecocrochet.blogspot.com.ar/

    ReplyDelete
  18. Oh wow, so good ideas and feedback! I think I made my decision, I let you know soon on the blog. Thanks for the precious help!

    ReplyDelete

★ Thank you so much for your comment! ★
Ilaria

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...