Thursday, March 31, 2016

Urban Jungle Bloggers :: Botanical zoom


The March edition of the Urban Jungle Bloggers is dedicated to "Botanical zoom". It's a lovely theme because you can have another perspective of your house plants, see "hidden" details and the structure of the leaves...and it's also a great photographic exercise!

L'edizione di marzo degli Urban Jungle Bloggers si chiama "Botanical zoom", ed è quindi dedicata ai dettagli
È davvero un bel tema perché in questo modo si può avere un altro punto di vista delle piante di casa, vedere i dettagli "nascosti" e la struttura delle foglie... ed è anche un bell'esercizio fotografico!


Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.

Wednesday, March 30, 2016

Nordic Love #6 {Equilibrio e geometria} :: #idastyle


Il sesto appuntamento di Nordic Love si concentra questa volta su "equilibrio e geometria" e come ho fatto nei post passati ho deciso di raccontare la mia esperienza attraverso le foto della Happy House.
Grazie anche ai post delle mie colleghe, vi siete sicuramente resi conto di come lo stile nordico non sia solo spazi minimali e vuoti e bianco e nero; ci sono moltissime sfaccettature, sfumature che lo rendono sempre interessante e fresco {e io credo che questa sia la grande forza di questo stile}.


La mia versione ad esempio è delicata, fatta di toni pastello, pezzi di design avvicinati ad oggetti più economici, diy a cui si affiancano i miei lavori all'uncinetto.
L'equilibrio che cerco di mantenere si basa proprio sul dosare in modo corretto tutte queste "anime", senza che una prevalga troppo sull'altra, come tante note di una stessa melodia.


La mia libreria String si presta in maniera eccellente e mi diverto moltissimo a cambiare la disposizione degli oggetti. 
Non sovraccarico mai, cerco di utilizzare dei colori e delle forme che ne esaltino la struttura {anche perché diciamocelo, questa libreria è fantastica anche vuota!}.


Mi piace mescolare pezzi diversi, pur mantenendo equilibrio: qui ad esempio il tavolino e la sedia vintage convivono in armonia con la brocca e la lampada Ikea e il cuscino a pois bianco e nero. 
Non troppo formale, non troppo serio, ma lezioso al punto giusto.


I pattern dal design geometrico sono un evergreen che secondo me non stanca mai. Sono perfetti anche nella stanza dei piccoli se si vuole creare una ambiente neutrale, non connotato dal sesso del bambino. 

Spero che questo piccolo tour sull'utilizzo di "equilibrio e geometria" alla Happy House vi sia piaciuto e che vi abbia dato qualche spunto da riproporre a casa vostra.
Come al solito vi invito a leggere i post delle mie compagne di viaggio, ognuna di noi ha uno stile diverso ed è interessante vedere come lo stessa tema sia sviluppato in modo differente.

Per ora è tutto, i post di Nordic Love per il momento si fermano qui, ma vi consiglio di rimanere con noi perché ci sono altre novità in arrivo!






Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.



Tuesday, March 29, 2016

Easter weekend in pictures


A lovely Easter weekend..Sunday we organized a brunch with our friends, another occasion to decorate the table and to stay together.

Una bel fine settimana di Pasqua..domenica abbiamo organizzato un brunch con i nostri amici, un'altra occasione per decorare la tavola e per stare insieme.


The day before we took advantage of the good weather and we visited the farm close by our home. Enea enjoyed it very much and so do we.

Il giorno prima abbiamo approfittato del bel tempo e abbiamo visitato la fattoria vicino casa nostra. Enea si è divertito un sacco, e anche noi.


Pictures: Ilaria Chiaratti and Alberto Bonomi for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.


Friday, March 25, 2016

Happy Easter, happy spring sales!


To celebrate Easter and the spring I decided to offer a 20% discount on all the yarns available in my shop. You can choose between 100% cotton, 100% wool or 100% acrylic. I love work with these yarns, after years is still my favorite, for the great value for money and most of my crochet  projects are made using it. Like the cotton coasters I designed for Peggy Mag {cotton8 n. 60, 16, 68, 78, 12}
Happy Easter and enjoy the sales ;)


Per celebrare la Pasqua e la primavera ho deciso di offrire uno sconto del 20% su tutti i filati disponibili nel mio negozio. Si può scegliere tra 100% cotone, 100% lana o 100% acrilico. Amo lavorare con questi filati, dopo anni sono ancora i miei preferiti, per l'ottimo rapporto qualità prezzo e la maggior parte dei miei progetti crochet sono realizzati proprio con loro. Come i sottobicchieri in cotone che ho creato per Peggy Mag {cotton8 n. 60, 16, 68, 78, 12}.
Felice Pasqua e buoni saldi ;)



Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.


Thursday, March 24, 2016

8 boho kitchens


Lately I'm really into kitchens, have you noticed?
Here another post {this time not dedicated to my own kitchen} that gathers few inspirations for who want to achieve a bohemian look
Here my suggestions:
1. open shelves: the bottom cabinets might be closed, but the upper part is all open. If you are afraid to be to messy don't worry, it's part of the style {but try to don't overload};
2. plants: a boho kitchen needs at least three/four plants, so be generous! Spread them on shelves or hang them, preferably using a macrame hanger;
3. wood: it has to be present, even if it's just a chair. The wood has to be also old, used and worn out for a more lived feeling;
4. windows: curtains are not allowed, let enter the light to fill the space!  
5. think out of the box: use a persian old rug {maybe from a flea market}, use partly rusty sconces, leave out the most used kitchen tools and so on.

I hope you liked my little tips and don't forget the most important one: invite your friends to cook with you, live your kitchen and prepare {and eat} good food! 


Ultimamente ci ho preso gusto con le cucine, avete notato?
Ecco un altro post {questa volta non dedicato alla mia cucina} che raccoglie alcuni spunti per chi vuole un look bohemien
Ecco i miei suggerimenti:
1. pensili a vista: gli armadietti in basso possono anche essere chiusi, ma la parte superiore è tutta aperta. Se avete paura di essere disordinati non preoccupatevi, fa parte dello stile {ma cercare di non sovraccaricare};
2. piante: una cucina boho ha bisogno di almeno tre/quattro piante, quindi siate generosi! Spargetele sulle mensole o appendetele, preferibilmente utilizzando un porta piante fatto con la tecnica del macramè;
3. legno: deve essere presente, anche se si tratta solo di una sedia. Il legno deve essere anche vecchio, usato e consumato per una sensazione più vissuta;
4. finestre: le tende non sono ammesse, lasciate entrare la luce per riempire lo spazio!
5. pensare fuori dal comune: utilizzate un vecchio tappeto persiano {magari preso al mercato delle pulci}, applique in parte arrugginite, lasciate sempre a disposizione gli utensili da cucina più utilizzati e così via.

Spero che i miei piccoli consigli vi siano piaciuti e non dimenticate il più importante: invitate i vostri amici a cucinare con voi, vivete la vostra cucina e preparate {e mangiate} ottimo cibo! 




1.Plan B  2.De-Dujes  
3. Urban Outfitters blog  4. Planete deco via Alvhem 


Wednesday, March 23, 2016

Bulbo: Light for Food


Few weeks ago Anki and I, had the great pleasure to meet Sara, from the italian brand Bulbo. Bulbo is a start-up that wants to promote a relation between urban people and nature through a direct day-by-day experience. Bulbo designs and produces highly innovative LED lights for growing vegetables, herbs, flowers and succulents at home, even when the sunlight is not always present {yes, I have a direct experience here!}.
I was so impressed by the beauty of the products and the great passion behind this project, from the design itself and the materials choice {all made in Italy from the best suppliers}. The fact that it's an italian company run by guys of my same age, makes me also very proud, bravi ragazzi!
Sara was so nice to give us a Bulbo Cynara to try at home and a lovely new plant. It fits perfectly the Happy House, what do you think?


Qualche settimana fa Anki ed io, abbiamo avuto il grande piacere di incontrare Sara, del marchio italiano Bulbo. Bulbo è una start-up che vuole incoraggiare la relazione tra la popolazione urbana e la natura attraverso l’esperienza diretta nel quotidiano. Bulbo progetta e produce lampade a LED, ad alta innovazione tecnologica, per crescere ortaggi, piante aromatiche, fiori e piante grasse in casa, anche quando la luce del sole non è sempre presente {sì, ho un'esperienza diretta qui!}.
Sono rimasta davvero colpita dalla bellezza dei prodotti e la grande passione alla base di questo progetto, dal design alla scelta dei materiali {tutti realizzati in Italia dalle migliori manifatture}. Il fatto che si tratta di un'azienda italiana gestita da ragazzi più o meno della mia stessa età, mi rende anche molto orgogliosa, bravi! 
Sara è stata così gentile da regalarci una lampada Bulbo Cynara da provare a casa e una nuova pianta. Si adatta perfettamente alla Happy House, che ne dite?


Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.


Tuesday, March 22, 2016

Dream big baby #7: Ikea // spring 2016




Today I'm going to attend the #IKEAvitality press event in Amsterdam; I can't wait, I still remember the press event they organized last year for the new catalogue launch. In the next days I'll share the pictures, promise! And today don't forget to follow me through Instagram for some sneak peek.
To stay on the same theme, I want to share some items of the new spring collections dedicated to kids: FLISAT, FLITIG, PÅHL and HIMMELSK {always easy names to pronounce by the way}.
I'm very curious about this world dedicate to the little ones and I'm happy to see one of my favourite brand working and design new cool items that I'd love to have at the Happy House. Below a selection, I only hope they will be available at my local Ikea.


Oggi partecipo all'evento stampa dedicato ad #IKEAvitality ad Amsterdam; non vedo l'ora, mi ricordo ancora la conferenza stampa organizzata lo scorso anno per il lancio del nuovo catalogo. Nei prossimi giorni pubblicherò le foto, promesso! E oggi non dimenticate di seguirmi attraverso Instagram per un po' di anteprime.
Per rimanere sullo stesso tema, voglio condividere alcuni pezzi delle nuove collezioni di questa primavera dedicate ai bambini: FLISAT, FLITIG, PÅHL e HIMMELSK {sempre nomi facile da pronunciare a proposito}.
Sono molto incuriosita da questo mondo dedicato ai piccoli e sono felice di vedere uno dei miei marchi preferiti lavorare e progettare nuovi fantastici oggetti che mi piacerebbe avere alla Happy House. Qui di seguito una selezione, spero solo che saranno disponibili all'Ikea di Eindhoven.



FLISAT


PÅHL

FLITIG

HIMMELSK

pictures via Ikea





Monday, March 21, 2016

Il Blog Lab: visual workshop a Eindhoven


Buongiorno e buon inizio settimana!
Se seguite anche la mia attività come insegnante de Il Blog Lab, già sapete della succosa novità in programma per la primavera. 



























Io e Valentina infatti abbiamo organizzato un workshop live di due giorni ad Eindhoven {patria del design olandese nonché quartier generale del Blog Lab} per un’esperienza unica di live blogging. 



























Due giorni di full immersion creativa per imparare e sviluppare le tecniche di styling e fotografia per rendere il vostro feed Instagram unico e personale. 
Le lezioni teoriche e pratiche si svolgeranno in parte alla Happy House e in parte in shop e concept store di Eindhoven. E ovviamente durante le uscite potranno esserci alcuni momenti di shopping per le appassionate del design nordico!

Allora, mi state dicendo che avete ancora dubbi? 
Cliccate qui per maggiori informazioni e per acquistare il vostro posto alla Happy House ;)



Foto: Ilaria Chiaratti, 2016


Friday, March 18, 2016

Made in IG #4 :: Sari _ Insta


I find myself very lucky to have a nice house, big enough for our needs, but when I see the pictures of the lovely finnish apartment from Sari, I start dream about a second home.. it would be decorated like this!
Pale colors and delicates pastels and a small touch of vibrant colors here and there.. on a white, candid base {like the snow that I suppose there is pretty usual in winter}. 
Oh, what a dream!


Mi ritengo molto fortunata ad avere una bella casa, abbastanza grande per le nostre esigenze, ma quando vedo le foto del delizioso appartamento finlandese di Sari, comincio a sognare una seconda casa..sarebbe decorata come questa!
Colori chiari e delicate tonalità pastello e un piccolo tocco di colori vivaci qua e là..su una candida base bianca {come la neve che suppongo sia abbastanza comune in inverno}.
Oh, che un sogno!


Pictures @sari_insta


Thursday, March 17, 2016

New publications: Casa Facile décor, Home Made, Peggy Mag


I'm very happy and proud to share with you some recently released where my work has been featured.
The first one is Casa Facile décor, where you can find the house of Wimke, that I shooted last summer in one of the most hot days of 2015.
She's super cute and friendly and the house reflects her joyful spirit.
The other magazine is the german Home Made, that picked the living room of the Happy House as a cover! Can I be more proud? And there is also a small interview with me. And it's not all! Peggy Journal is back with a new "dress": it's digital and now is called Peggy Mag. In the three issues already published you can find my crochet projects, as well as in the forth, available from few days. 
What a nice reward!


Sono molto felice e orgogliosa di condividere con voi alcune pubblicazioni recenti che hanno pubblicato i miei lavori. 
Il primo è l'allegato Casa Facile décor, dove è possibile trovare la casa di Wimke, che ho fotografato la scorsa estate in uno dei giorni più caldi del 2015.
Lei è carinissima e simpatica e la casa riflette il suo spirito gioioso.
L'altra rivista è la tedesca Home Made, che ha scelto il living della Happy House per la copertina! Posso essere più orgogliosa? E c'è anche una piccola intervista con me. E non è tutto! Peggy Journal è tornato con un nuovo "vestito": è digitale e ora si chiama Peggy Mag. Nei tre numeri già pubblicati potete trovare i miei progetti all'uncinetto, e ci sono anche nel quarto, disponibile da qualche giorno.
Che bella ricompensa!

Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.


Wednesday, March 16, 2016

DAY PIN DIY #26 {Easter ed.}


This year we host the Easter brunch at the Happy House, so I'm collecting ideas about simple but effective table settings.
I don't have time to decorate eggs {and we still don't know how many people will join}, so I decided to make something easy using flowers, way more simple for me ;) 
I hope these inspirations can be helpful for you too

Quest'anno ospitiamo il brunch pasquale alla Happy House, quindi sto raccogliendo idee su decorazioni per la tavola semplici ma d'effetto.
Non ho tempo di decorare le uova {e ancora non sappiamo quante persone verranno}, così ho deciso di fare qualcosa di facile usando i fiori, molto più semplice per me;)
Spero che queste ispirazioni possano essere utili anche per voi!



1. 2. 3 {missing link}. 4. 5


Tuesday, March 15, 2016

Sunny weekend in pictures


Slow and peaceful weekend with my family, enjoying the small and simple daily things: good food, comfy naps, Enea's smile and a visit to Den Bosch.
The sun has been an injection of vitamin D, we really need it. 


Fine settimana lento e tranquillo con la mia famiglia, godendo dei piccoli e semplici gesti quotidiani: buon cibo, comodi pisolini, il sorriso di Enea e una visita a Den Bosch. 
Il sole è stato un'iniezione di vitamina D, ne avevamo davvero bisogno.


Pictures: Ilaria Chiaratti & Alberto Bonomi for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.



Monday, March 14, 2016

Crochet kitchen curtain


Good morning and happy new week.
We had a great weekend, still chilly but sunny..it really seems spring is knocking on the door! Tomorrow I show you some pictures of the past few days.
Today I want to share my latest crochet project: a small curtain for the kitchen door. That door is the one that brings to the laundry room, a space that often is messy and not very nice to see, so I decided to hide the view with a lovely and colourful crochet curtain. For this project I use the yarn Cotton8 from my shop in different colours and I used the basic granny square pattern. It matches perfectly the bottle cover, isn't it? 
I'm thinking to make a bigger one for the door that, from the laundry room, brings to the patio..mmm..


Buongiorno e felice nuova settimana.
Abbiamo avuto un fine settimana fantastico, ancora freschino ma soleggiato..sembra proprio che la primavera stia bussando alla porta! Domani vi mostrerò alcune immagini dei giorni passati.
Oggi voglio condividere il mio ultimo progetto all'uncinetto: una tendina per la porta della cucina. Quella porta è quella che porta alla lavanderia, uno spazio che spesso è disordinato e non molto bello da vedere, quindi ho deciso di nascondere la vista con una tenda all'uncinetto bella e colorata. Per questo progetto ho usato il filato Cotton8 del mio negozio in diversi colori e ho utilizzato il classico pattern granny square. Si abbina perfettamente al copribottiglia, non è vero?
Sto pensando di farne una più grande per la porta che, dalla lavanderia, porta al patio..mmm ..



Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.

Friday, March 11, 2016

Ikea Frosta DIY {House of Rym inspired}


The Ikea Frosta stool is one of my favourite pieces: it has a nice and simple design, the shape is minimal and it fits in any room. And the best part is that is very easy to customize {check here}.
For this DIY I decided to paint the top using a off white paint {a leftover from the one used for the stairs} and then decorate it with a graphic pattern. Looking for the right inspiration I came across a picture I made in Paris at Maison&Objet at the House of Rym exposition. The fir-trees pattern is exactly what I had in mind! I simply reproduced the design using a black lasting marker. Easy and effective!
And if you like the garland, you can downloaded for free here on House of Rym website.


Lo sgabello Ikea Frosta è uno dei miei pezzi preferiti: ha un design piacevole e semplice, la forma è minimal e si adatta a qualsiasi ambiente. E la parte migliore è che è molto facile da personalizzare {date un'occhiata qui}.
Per questo DIY ho deciso di dipingere la parte superiore con una pittura bianca {avanzata dai lavori per la scala} e poi decorare con un motivo grafico. Alla ricerca della giusta ispirazione mi sono imbattuta in una foto che ho fatto a Parigi durante Maison & Objet presso lo stand di House of Rym. Il pattern con gli abeti è esattamente quello che avevo in mente! Ho semplicemente riprodotto il disegno utilizzando un pennarello nero indelebile. Semplice e d grande effetto!
E se vi piace la ghirlanda, è possibile scaricarla gratuitamente qui sul sito di House of Rym.



Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.

Thursday, March 10, 2016

Hate/Love


Few days ago I made some pictures for a client. I bought some flowers, but since the palette was mostly red/orange/yellow, I had to buy something with these colors.
And {a part from yellow} I kind of hate these colors in my home, they make me nervous and I find them irritating. I so decided to use my pale pink vases and add some nice little pink flowers for a more delicate contrast. Much better! 
Do you want to play a game? Apparently Enea is like mommy, can you find the two pictures where he joined the styling?


Qualche giorno fa ho fatto alcune foto per un cliente. Ho comprato dei fiori, ma dal momento che la palette era per lo più dominata da rosso/arancione/giallo, ho dovuto comprare qualcosa con questi colori.
E {a parte il giallo} io odio questi colori in casa mia, mi fanno innervosire e li trovo irritanti. Quindi ho deciso di usare i miei vasi rosa pallido e aggiungere alcuni piccoli fiori rosa per un contrasto più delicato. Molto meglio!
Vi va di fare un gioco? Apparentemente Enea è come la mamma, riuscite a trovare le due immagini dove si è unito allo styling?



Picture styling: Ilaria Chiaratti for 
IDA Interior LifeStyle, 2016.
All images of this post are styled & shot by me. 
Thank you for sharing/ linking / pinning with love & care.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...